Petizione Pubblica Logotipo
Inizio | Crea Petizione | Raccomanda a un amico |Petizioni Attuali |
Una delle più antiche forme di democrazia.      Petizione Pubblica - Pagina inizialewww.petizionepubblica.it

Visualizza i firmatari | FIRMA questa Petizione

Petizione popolare e di sensibilizzazione CONTRO IL TAV BBT - Brennero

A:Al Presidente della Comunità della Valle di Cembra Michelon Aurelio, All'assessore all'Ambiente, agricoltura e foreste Zanotelli Damiano, All’assessore ai lavori pubblici,infrastrutture,mobilità Ferretti Beppino, A tutti i componenti dell' Assemblea.

Il sottoscritto Scaramuzza Luciano, residente nel comune di Giovo

CON LA PRESENTE PETIZIONE CHIEDE E PROPONE

Al Presidente, alla Giunta, all'Assemblea della Comunità di Valle di prendere apertamente posizione, in quanto rappresentanti dei cittadini della Valle di Cembra, contro la decisione della Provincia riguardante la costruzione di un tunnel ferroviario ad alta velocità in provincia di Trento passando anche per qualche valle, tra cui appunto la Val di Cembra, con conseguenze nefaste per l’ambiente e le risorse idriche locali. e successivamente di inserire nello Statuto la totale contrarietà al suddetto progetto, con l'apporto di eventuali valide alternative da proporre alla Provincia decise in Assemblea o da suggerimenti esterni, in specifico dai cittadini, dai Comuni o sim. La mia critica non è assolutamente un opposizione politica ideologica, ma una preoccupazione da cittadino. Parlando in specifico della nostra Valle e dei comuni e dintorni, il progetto prevede il passaggio della maxi galleria sotto l’abitato di Lavis, per poi uscire in zona Sorni, “sfiorando” la Valle di Cembra (passerebbe comunque in zona “Diga del Zambel”). Ovviamente è palese che eventuali ed enormi danni alle risorse idriche si verificherebbero anche in Valle, provocando quindi un impatto ambientale inaccettabile e, di logica, potrebbe interrompere i cosiddetti “vasi comunicanti” compromettendo le sorgenti dislocate anche più distanti. Per concludere è ovvio che l’opera punta soltanto a spostare nuove risorse pubbliche verso grandi costruttori e le banche finanziatrici. I costi per l’Italia nella costruzione del TAV ammonterebbero a 63 miliardi di euro. Nel rispetto delle regole e per un dialogo pulito e senza ostacoli, è bene specificare che questa petizione è stata creata online, perchè per le petizioni di sensibilizzazione, non è obbligatoria l'autentica delle firme. Affinchè le Istituzioni della Comunità possano verificare l'autenticità di chi aderisce, e che I FIRMATARI POSSONO ESSERE SOLTANTO ABITANTI RESIDENTE IN UN COMUNE DELLA VALLE DI CEMBRA, per ogni persona che firmerà verrà chiesto il numero di un documento d'identità (Patente P.A. , Carta d'Identità C.I.) e il comune di provenienza.


I firmatari

Questa petizione si trova sul sito Petizione Pubblica che mette a diposizione un servizio pubblico di petizione online.
Se hai delle domande da porgere all’autore della petizione puoi inviarle attraverso questa pagina di contatto contatto

Crea Petizione | Chi siamo | FAQ | Politica sulla Privacy | Termini e Condizioni | Invia a un amico | Contattaci

Bookmark and Share

Petizione Pubblica

Petizione Pubblica (lw) © 2008-2014. Tutti i diritti riservati.